Ministero dello Sviluppo Economico
Fondo di Garanzia. L'intervento pubblico di garanzia sul credito alle PMI italiane
Informazioni sul gestore del Fondo di Garanzia
 

 

 
 
 

 

 

News

26/10/2010
Garanzie per l'acquisto di autoveicoli

L'intervento del Fondo di garanzia è stato esteso alle operazioni finanziarie destinate all'acquisto di mezzi di trasporto iscritti a Pubblico Registro. Sono però escluse dall'ampliamento delle operazioni ammissibili le imprese dell'autotrasporto merci per conto terzi (codice Istat 60.25 della classificazione 1991 ovvero 60.24 della classificazione 2002).

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il decreto del 15 ottobre 2010, pubblicato sul GURI n. 250 del 25 ottobre, ha modificato la formulazione della lettera p) della parte I (definizioni) delle Disposizioni Operative, eliminando il divieto di iscrizione a PRA (Pubblico Registro Automobilistico), RINA (Registro Italiano Navale) e RAN (Registro Aeronautico Nazionale) per l'ammissibilità degli investimenti. E' di conseguenza possibile garantire le operazioni finanziarie finalizzate all'acquisizione di autoveicoli, imbarcazioni e velivoli iscritti a Pubblico Registro per l'utilizzo in c/proprio.